Caricamento Eventi

« All Eventi

  • Questo evento è passato.

Le cascine e i castelli – Storimoving Festival

Luglio 19 @ 18:00 - 23:30

Le cascine e i castelli - Storimoving Festival

EVENTO ANNULLATO

Nespolo Giullare al Storymoving Festival

19 Luglio 2022 Le cascine e i castelli – Storimoving Festival

…passeggiata teatrale, cibo, vino e meditazione narrativa di Gabriele Vacis .
Ad un evento come questo l’Ape Tito non può di certo mancare.

Info e prenotazioni qui.

Festival teatrale di 6 appuntamenti

di teatro itinerante site-specific del Teatro degli Acerbi e narrazioni meditative con Gabriele Vacis in cascine storiche e castelli normalmente chiusi al pubblico. Gli attori della Compagnia offriranno a piccoli gruppi di spettatori una narrazione “a stazioni” scritta da Fabio Fassio, drammaturgo e regista del Teatro degli Acerbi, in cui personaggi, fatti storici e suggestioni popolari saranno raccontati con diverse chiavi di narrazione. I materiali per la stesura delle drammaturgie saranno ricavati dal Censimento del Paesaggio Umano.

Alla fine del percorso gli spettatori saranno riuniti in una platea informale a gruppi di tavolini e sedie per una degustazione enogastronomica in collaborazione con le Enoteche Regionali di Nizza Monferrato e Canelli nostri partner e le associazioni di produttori del Nizza e del Moscato Canelli a ricordarci che la cultura del nostro territorio passa e si valorizza inevitabilmente dal vino e dalla cura per il paesaggio umano che lo circonda.

Nella seconda parte della serata Gabriele Vacis, uno dei più importanti registi e drammaturghi teatrali italiani, nell’ambito delle azioni promosse dall’Istituto di Pratiche Teatrali per la Cura della Persona, offrirà al pubblico uno spettacolo di meditazioni narrative – lectures e  incontri con la partecipazione di cittadini temporanei e stanziali, studenti,  artisti per STARE nel presente – 6 lezioni dedicate alla cittadinanza, alla pedagogia, al paesaggio, un percorso attraverso suggestioni letterarie e artistiche per raccontare cos’è

LA CURA DELLA PERSONA E DELL’AMBIENTE nel mondo in mutazione:

1)    Italo Calvino: Le città invisibili. Pratiche di inclusione
2)    Marcel Schwob: La crociata dei bambini. Meditazione sul clima
3)    Dino Buzzati: I sette messaggeri. Meditazione sul tempo
4)    Karen Blixen: Il pranzo di babette. Meditazione sul cibo
5)    Michelangelo Buonarroti: Il giudizio universale. Meditazione sulla forma
6)    Euripide: Fenicie. Il dibattito pubblico
Si tratta di una evoluzione concettuale che, partendo da alcune parole chiave che si ri-fanno a sugestioni “local” le traspone in quelle universali e nessuno meglio di Gabriele Vacis è in grado di compiere questa metamorfosi.

Sezione OFF

del Festival: format teatrale “Trilogia degli spaesati: racconti epici di gente semplice” nei piccoli comuni aderenti al progetto. 9 repliche per 3 format diversi: reading e musica popolare si alternano creando una suggestione tipicamente di paese, “ambientata” nelle cascine e nei borghi più suggestivi dei Comuni Partner dell’iniziativa. Un modo per portare le comunità a teatro nel luogo della loro quotidianità e per vivificare il volano sociale e culturale dei piccoli paesi.

Cena Medievale

storymoving festival

Ti aspettiamo con gioia a questo appuntamento!

Ma se non puoi venire, se sei troppo lontano ho hai già un impegno non ti disperare,
resta connesso con la simpatia di Nespolo Giullare,
scopri in mantinente LE FIABE DELLA BUONANOTTE,
di storie da ascoltare ne troverai più di una botte,
cosi meglio il tempo potrai passare
nell’attesa di poterci incontrare!

Dettagli

Data:
Luglio 19
Ora:
18:00 - 23:30

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *